Fine de Claire Verte Label Rouge

Lì dove l’eccellenza incontra l’esperienza: siamo a Marennes et Oleron nel Poitou-Charentes Maritime in Francia, un luogo spettacolare in cui viene data vita a un frutto di mare raro. Parliamo della Fine De Claire Verte dall’etichetta Label Rouge, la prima ostrica, il primo frutto di mare, a ottenere un importante riconoscimento: nel 1989 è stata insignita della Label Rouge. Con quest’etichetta, viene testimoniata l’eccellenza di quest’ostrica. Un indice di perfezione di interesse gastronomico culturale. 

 

Questo riconoscimento ufficiale di qualità superiore viene rilasciato dal Ministero Francese dell’Agricoltura per un’ostrica che è la massima espressione del gusto, del sapore e dell’eccellenza. 

 

Come vengono allevate queste ostriche dal color verde smeraldo? Trascorrono il 90% della vita, quasi 4 anni, a forgiare la madreperla e la conchiglia in alto mare. I mantelli, ossia i due veli che avvolgono la parte preziosa del frutto, producono la conchiolina che fissa i 90 minerali, disciolti nel mare, in madreperla. Una volta ottenuto questo bellissimo scrigno, l’obiettivo è raggiungere la deliziosa e notevole consistenza delle carni. E per farlo, occorre trasportare le ostriche nelle saline d’argilla, bacini denominati Claires, dove avviene un esclusivo affinamento dei frutti. Per chi non lo sapesse, le Claires erano le saline al tempo dei romani e hanno una storia tanto antica quanto spettacolare, considerate templi dell’ostricoltura mondiale. 

 

Da dove deriva questo luminoso quanto attraente color verde smeraldo? È il risultato della presenza delle microalghe naviculus, dette Navicula Blu. Le ostriche si nutrono di plancton che viene filtrato e di cui viene trattenuto il pigmento marennina, che dona appunto il color verde smeraldo. 


La produzione avviene da ottobre a maggio affinché venga rispettato il naturale ciclo produttivo e per garantire che i frutti non siano lattiginosi. 


L’ostrica presenta un frastagliato guscio, dai riflessi noce. Al primo contatto, possiamo apprezzare il caratteristico profumo salmastro dovuto al retaggio delle saline. Se questa nota cattura l’olfatto, all’assaggio non possiamo che restare catturati dalla sapidità che avvolge il palato per lasciar dolcemente spazio dopo qualche secondo al sapore ferroso e intenso dell’alga. Un gusto molto simile all’erborinatura dei migliori formaggi francesi.

L’ostrica Fine De Claire Verte cattura, avvolge e conquista con note profonde e persistenti per un’esperienza unica di gusto.

Dove siamo

Via Lufrano 83

Volla, NA 80040

i nostri orari

Distribuzione H24

Ufficio 9 - 18