Per gli amanti dei frutti di mare, per tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza unica nella loro vita, per le persone che amano esplorare nuovi orizzonti culinari, nasce questo fantastico cocktail BNC CitrusExperience, da gustare in abbinamento alle spettacolari Ostriche San Michele. 

 

Ideato, studiato, progettato nei minimi dettagli solo per voi dal bartender Stefano De Fazio, oggi insieme esploreremo l’essenza di questo cocktail, descrivendone il procedimento per poterlo preparare insieme. 

 

Ingredienti per preparare insieme il cocktail

 

Ostrica e limoni in ghiaccioPer preparare insieme questo fantastico cocktail, abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti: 

 

  • 2 oz. Vodka Premium;
  • 1/2 oz. Succo di lime; 
  • 1/2 oz. Succo di limone; 
  • 1 oz. Succo di Arancio;
  • 3 barspoon Zucchero di Canna bianco:
  • 2 drop di Bitter al Pompelmo rosa;
  • Peel.di Agrumi.

 

Procedimento

 

Ingredienti cocktail CitrusExperienceIl procedimento è molto semplice. Con uno spremiagrumi, andiamo a inserire direttamente nel bicchiere il succo dei tre agrumi indicati. Aggiungiamo 3 cucchiaini di zucchero di canna bianca (scelto per la veloce solubilità) e la Vodka premium

A questo punto, colmiamo il bicchiere con del ghiaccio tritato e giriamo il tutto aiutandoci con uno stirrer.

Spremiamo le bucce dei nostri agrumi (privandole della parte bianca che risulterebbe amara al palato) in modo da sprigionare l’aroma degli oli essenziali. Aggiungiamo un altro po’ di ghiaccio fino all’orlo del bicchiere e due gocce di bitter al pompelmo rosa: a questo punto il cocktail sarà pronto per essere degustato insieme alle ostriche San Michele.

 

Come nasce il cocktail BNC CitrusExperience?

 

Dettaglio ingredienti cocktail Citrus ExperienceLa domanda sorge spontanea: perché abbiamo deciso di abbinare alle nostre meravigliose ostriche un cocktail? L’idea nasce durante una chiacchierata con il nostro amico bartender Stefano De Fazio, esperto in cocktail esotici e originali. 

Grazie alla sua esperienza nel campo del food pairing, abbiamo deciso di realizzare questo fantastico abbinamento che vedesse protagoniste da un lato la sapidità, la corposità e la consistenza dell’ostrica San Michele, dall’altro l’acidità, il sapore deciso e forte degli agrumi per un connubio di sapori e note olfattive senza eguali.

0
Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commentox
()
x