Oggi ti sveliamo tutti i segreti per realizzare una fantastica quanto gustosa ricetta: parliamo delle linguine con cannolicchi e crema di broccoli, che esalta il sapore di questi amati frutti di mare. Ideata dallo chef Michele Sammarco del ristorante Cieddi, ecco tutti gli ingredienti che ci servono per creare questo piatto.

 

Ingredienti per 2 persone

 

  • 200g di linguine; 
  • 200g di broccolo barese;
  • 150g di cannolicchi; 
  • olio q.b.;
  • peperoncino q.b.;
  • sale q.b;
  • 1 spicchio d’aglio. 

 

Procedimento


Il primo passaggio da effettuare è sgusciare i cannolicchi. Qui è fondamentale conservare l’acqua che i cannolicchi avevano trattenuto che ci servirà in un secondo momento. Una volta sgusciati i cannolicchi, prendiamo una padella e facciamo rosolare olio, aglio e peperoncino. Quando l’aglio si sarà dorato, togliamolo dalla padella e aggiungiamo quell’acqua dei cannolicchi che avevamo conservato e spegniamo il fuoco. Una volta spento il fuoco, aggiungiamo i cannolicchi.

Nel frattempo passiamo ai broccoli, che andranno sbollentati in una pentola con acqua e sale per cinque minuti. Li facciamo dopo raffreddare in acqua e ghiaccio, scoliamo il liquido in eccesso e frulliamo il tutto con un mixer a immersione, fino a che non avremo una crema liscia ed omogenea.

Preparata la crema di broccoli, prendiamo una pentola e mettiamo l’acqua a bollire per la pasta. Appena sarà al dente, la scoliamo e la facciamo saltare nel sughetto con i cannolicchi che avevamo preparato prima. Effettuato questo passaggio non ci resterà che impiattare:

  1. prendiamo un piatto fondo;
  2. adagiamo per prima la crema di broccoli sul fondo;
  3. creiamo un nido con le linguine;
  4. adagiamo sopra le linguine dei cannolicchi con il sughetto;
  5. il piatto sarà pronto per essere gustato.

 

Lo chef Michele Sammarco del Ristorante Cieddi

 

A realizzare questa ricetta a base di cannolicchi e broccoli, lo chef Michele Sammarco del Ristorante Cieddi. Dopo averci spiegato come cucinare nel modo migliore i ricci di mare (leggi qua l’articolo), ha deciso di esaltare uno dei frutti di mare più apprezzati sulla scena culinaria.

Resta collegato per le nuove ricette che ideiamo e realizziamo solo per te!

0
Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commentox
()
x